Il codice fiscale

Dal 31.07.2019 l'Agenzia delle Entrate ha introdotto un ulteriore controllo sul codice fiscale indicato fra i dati identificativi del cedente e/o cessionario.
In particolare viene controllato:
  • la correttezza formale del codice fiscale
  • l'esistenza del codice fiscale nella banca dati dell'anagrafe tributaria
  • l'attribuzione alla stessa azienda del codice fiscale e della partita IVA comunicata
Il fallimento di uno o più controlli causa lo scarto della fattura.
Ricordiamo che in presenza della partita IVA, l'indicazione del codice fiscale non è obbligatoria. E' quindi consigliabile ssere certi della correttezza del codice fiscale indicato in fattura e nel dubbio non comunicare alcun codice fiscale.
Login
Password

Download

Collegamenti

Contenuti

© 2012 -  Logica s.r.l. - Rotonda Giuseppe Antonio Torri, 9 - I-40127 Bologna (BO)
Tel. +39 051 6013173 - Fax +39 051 6013153 - Clicca qui per e-mail
C.F/P.IVA 03109371207 - Rea BO-0492550 - Capitale Sociale € 10.000,00 i.v.