Pagamenti diversi dal concordato

Spesso viene chiesto come comportarsi in caso si riceva dal cliente un pagamento in forma diversa dal concordato, ed in particolare se la fattura vada riemessa. L'incertezza deriva dal fatto che nel tracciato della fattura elettronica va esposta la modalità di pagamento prevista con un codice specifico (MP02, MP12 etc.).

A questo proposito si fa presente che nulla cambia rispetto alle normali abitudini: se viene emessa una fattura con un pagamento a mezzo RiBa ed il cliente viceversa mi pagherà con un bonifico, non c'è nessuna necessità di riemissione (così come per la fattura cartacea). Il tipo di pagamento indicato in fattura è una standardizzazione delle modalità di pagamento per facilitare la comunicazione al cliente, ma è irrilevante fiscalmente. Non c'è pertanto nessuna necessità di correggere né tantomeno riemettere la fattura per difformità di pagamento.
Login
Password

Download

Collegamenti

Contenuti

© 2012 -  Logica s.r.l. - Rotonda Giuseppe Antonio Torri, 9 - I-40127 Bologna (BO)
Tel. +39 051 6013173 - Fax +39 051 6013153 - Clicca qui per e-mail
C.F/P.IVA 03109371207 - Rea BO-0492550 - Capitale Sociale € 10.000,00 i.v.